dreamvolution [il clone pigro di x-novo]

13 December 2006

petizione per abolire il lei: diamoci del tu!

Filed under: education,italy,politics — paolo margari @ 2:32 pm

liberiamo l italia dalle riverenzeSign the petition. Nel terzo millennio siamo ancora in una società fondata sulla riverenza e sulle gerarchie sociali la cui rappresentazione concreta è testimoniata dall’utilizzo della terza persona nelle comunicazioni formali e, molto spesso, anche informali. Questo fenomeno linguistico si verifica anche nei rapporti tra cittadini e loro rappresentanti e non facilita un avvicinamento tra queste due categorie, bensì svilisce il senso di partecipazione alla vita politica del paese. Altrettanto accade in altri luoghi di scambio culturale come l’aula di un’università, in cui spesso uno dei due soggetti coinvolti nel dialogo è posto in una situazione di inferiorità dialettica dovuta all’utilizzo del “lei”.

Con la presente petizione i sottoscritti cittadini chiedono al Presidente della Repubblica Italiana che inviti i cittadini italiani, come accade in altri paesi civili, ad abolire dal loro uso corrente l’utilizzo della terza persona nei dialoghi e nelle corrispondenze, cominciando ad utilizzare la seconda persona singolare, ossia a “darsi del tu”, pur mantenendo fermo il rispetto reciproco dei rispettivi ruoli e competenze.

Firma e fai firmare la Petizione online al Presidente della Repubblica Italiana.

Promuovi l’iniziativa inserendo uno di questi tools nel tuo blog:

Diamoci del TU diamoci del TU

diamoci del TU

an initiative by x-novo.

3 Comments »

  1. E su dodoland.it scese la neve….
    Italo-americano quando torni?

    Comment by Anonymous — 17 December 2006 @ 9:51 am | Reply

  2. non sono daccordo….vieni a trovarmi e ne parleremo

    Comment by rimescolareilvolga — 21 January 2007 @ 11:52 pm | Reply

  3. Ma no, perchè???

    E’ una forma di rispetto..

    Comment by eneas from Italy — 14 April 2007 @ 12:29 pm | Reply


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: